• English
  • Français
  • Deutsch

Analisi chimica delle emissioni

Vengono proposte differenti procedure di indagine a seconda del tipo di prodotto da notificare. Per ulteriori informazioni su questo punto rimandiamo alla pagina del sito COSA NOTIFICARE

ANALISI DELLA COMPOSIZIONE DELLE EMISSIONI

L’analisi delle emissioni viene effettuata sulla singola variante aromatica (è sufficiente analizzare le emissioni dello SKU con il grado più elevato di nicotina).
Il test comporta la produzione di aerosol; le emissioni sono raccolte e analizzate con diverse tecniche al fine di quantificare i composti chimici richiesti. Al termine delle analisi verrà prodotto un report analitico.

Tipi di prodotto analizzati: 1,2,4,6,7.

STUDIO DI CONSISTENZA DEL RILASCIO DI NICOTINA

Lo studio di consistenza del rilascio di nicotina viene eseguito sull’aerosol prodotto a 3 punti temporali definiti (all’inizio, a metà e alla fine del serbatoio o della cartuccia). Al termine delle analisi verrà prodotto un report analitico.

Tipi di prodotto analizzati: 1,2,3,4,5,6,8.

L’elenco delle sostanze analizzate si basa su quanto disposto dal format di notifica previsto dal Common Entry Gate della Commissione Europea e comprende:
  • Nicotina

  • Glicole etilenico

  • Glicole dietilenico

  • Formadeide

  • Acetaldeide

  • Acroleina

  • Crotonaldeide

  • TSNA: NNN

  • TSNA: NNK

  • Cadmio

  • Cromo

  • Rame

  • Piombo

  • Nickel

  • Arsenico

  • Toluene

  • Benzene

  • 1,3-Butadiene

  • Isoprene

  • Diacetile

  • Acetyl Prionyl



Nota: il servizio potrà essere personalizzato in funzione degli Stati Membri di interesse, sulla base delle modifiche da essi eventualmente introdotte nella trasposizione della Direttiva. FEM2-Ambiente si riserva la possibilità di modificare tale lista anche in seguito a nuovi sviluppi a livello comunitario e ogni cambiamento verrà prontamente pubblicato sul presente sito.

Il nostro lavoro per rendere un prodotto conforme alla TPD-II

In breve

1
RICHIESTA INFORMAZIONI SULLA SOCIETà E SUI PRODOTTI

per conoscere la società e i prodotti vi chiederemo di compilare un modulo dedicato. Seguirà la stipula di un accordo di segretezza e di un preventivo.

2
RICEZIONE DEI CAMPIONI E REGISTRAZIONE DELLA VOSTRA SOCIETA’ PRESSO IL PORTALE EU-CEG

controlleremo che tutto sia in ordine per poter iniziare il processo operativo e richiederemo per vostro conto il Submitter ID alla Commissione Europea.

3
RICERCA BIBLIOGRAFICA TOSSICOLOGICA

e successiva redazione di un report di valutazione del rischio per ogni ingrediente. Svilupperemo un pacchetto di analisi in linea con le vostre necessità.

4
ANALISI DELLE EMISSIONI

e conseguente redazione di un report analitico. Parametri e condizioni saranno stabilite in funzione del prodotto e delle normative vigenti nei mercati di destinazione.

5
VERIFICA DELLA CONFORMITÀ DEI PRODOTTI

verificheremo che i vostri prodotti siano conformi alla normative. In caso contrario valuteremo sinergicamente come poter ottenere la conformità.

6
REDAZIONE DI UN DOSSIER TECNICO COMPLETO

mediante la valutazione integrata di informazioni provenienti dal produttore, dai laboratori di prova e dalla valutazione del rischio tossicologico.

7
NOTIFICA

attraverso il portale predisposto dalla Commissione che consentirà di ricevere l’EC-ID necessario per vendere nel territorio della UE.