• English
  • Français
  • Deutsch

Strumentazione

Strumentazione

analisi-TPD-Compliance-4

ICP-OES (Plasma ad accoppiamento induttivo-spettrometria emissione ottica)

per quantificare tracce di ioni metallici in soluzione.
analyses-TPD-Compliance-3

NMR (Risonanza Magnetica Nucleare)

per identificare e quantificare composti organici. Si dispone in particolare degli strumenti Varian Mercury 400 MHz e Bruker Advance 600 MHz;
analyses-TPD-Compliance-2

QTRAP (Sistema ibrido tripolo-quadrupolo/trappola ionica lineare)

ad elevata flessibilità nei protocolli di scansione, includendo “neutral loss”, “precursor-ion scan” e “multiple reaction monitoring”.

QSTAR (Sistema ibrido quadrupolo/time-of-flight)

che supporta analisi a elevata risoluzione ed elevato range di massa attrezzato con una sorgente nanoelettrospray per ionizzazione del campione in condizioni non aggressive.
analyses-TPD-Compliance

HPLC-GC (Sistema ibrido quadrupolo/time-of-flight)

per l’analisi qualitativa e quantitativa di sostanze organiche volatili e/o in soluzione tramite gas cromatografo equipaggiato con rilevatore di massa per l’analisi di sostanze organiche volatili; HPLC equipaggiato con rilevatore UV-DAD (dyode-array) per analisi di composti organici in soluzione.

Il nostro lavoro per rendere un prodotto conforme alla TPD-II

In breve

1
RICHIESTA INFORMAZIONI SULLA SOCIETà E SUI PRODOTTI

per conoscere la società e i prodotti vi chiederemo di compilare un modulo dedicato. Seguirà la stipula di un accordo di segretezza e di un preventivo.

2
RICEZIONE DEI CAMPIONI E REGISTRAZIONE DELLA VOSTRA SOCIETA’ PRESSO IL PORTALE EU-CEG

controlleremo che tutto sia in ordine per poter iniziare il processo operativo e richiederemo per vostro conto il Submitter ID alla Commissione Europea.

3
RICERCA BIBLIOGRAFICA TOSSICOLOGICA

e successiva redazione di un report di valutazione del rischio per ogni ingrediente. Svilupperemo un pacchetto di analisi in linea con le vostre necessità.

4
ANALISI DELLE EMISSIONI

e conseguente redazione di un report analitico. Parametri e condizioni saranno stabilite in funzione del prodotto e delle normative vigenti nei mercati di destinazione.

5
VERIFICA DELLA CONFORMITÀ DEI PRODOTTI

verificheremo che i vostri prodotti siano conformi alla normative. In caso contrario valuteremo sinergicamente come poter ottenere la conformità.

6
REDAZIONE DI UN DOSSIER TECNICO COMPLETO

mediante la valutazione integrata di informazioni provenienti dal produttore, dai laboratori di prova e dalla valutazione del rischio tossicologico.

7
NOTIFICA

attraverso il portale predisposto dalla Commissione che consentirà di ricevere l’EC-ID necessario per vendere nel territorio della UE.